Escursione a Gutturu Mannu – Sentiero 215 [Non completato]

E anche stavolta siamo dovuti tornare indietro. Non poteva essere altrimenti, vista la situazione del sentiero. In ogni caso il posto era piacevole e l’avventura di muoversi in quel pezzo di territorio è stata interessante. 🙂 E poi se l’avessimo completato ci saremmo rovinati la media dei non riusciti, no? 😀

Inizio del sentiero

Inizio del sentiero

Data: 01/05/2014
Regione e provincia: Sardegna, Cagliari
Località di partenza: Pantaleo
Tempo: 4 ore circa (A/R)
Difficoltà: E (Escursionistico)
Segnaletica: Assente
Dislivello: +300 m, in salita (presunto, dato che non abbiamo finito il percorso non ho dati certi)

Punto di accesso: Da Cagliari prendere la Strada Statale 195 e imboccare la deviazione per la Zona Industriale. Arrivati a una rotonda imboccare l’uscita verso Pula/Capoterra. Da qui prendere, dopo circa 4 km, la deviazione verso la Strada Ovest, entrando nella Strada Provinciale 1. Seguirla, anche su un lungo tratto sterrato che diventa poi di nuovo asfalto, fino ad arrivare in zona Pantaleo. L’imbocco del sentiero è prima delle costruzioni di Pantaleo, una deviazione a sinistra poco prima di una leggera svolta della strada asfaltata. Continua a leggere

Annunci

Escursione a Gutturu Mannu – Sentiero 206 [Non completato]

Si riprende a camminare, dopo altri due mesi circa di fermo. Un po’ fuori forma, per evitare di stancarsi troppo si è deciso di non arrivare fino alla fine del sentiero, ma di fermarsi a circa metà. I dati quindi si riferiscono solo al pezzo effettivamente percorso. 🙂

Inizio del sentiero

Inizio del sentiero

Data: 02/03/2014
Regione e provincia: Sardegna, Cagliari
Località di partenza: Caserma forestale di Gutturu Mannu
Tempo: 4 ore e 10 minuti (a/r, compresa deviazione errata)
Difficoltà: Escursionistico (E)
Segnaletica: Assente
Lunghezza: 10 chilometri circa (andata più ritorno)
Dislivello: +400 metri, in salita

Punto di accesso: Da Cagliari prendere la Strada Statale 195 e imboccare la deviazione per la Zona Industriale. Arrivati a una rotonda imboccare l’uscita verso Pula/Capoterra. Da qui prendere, dopo circa 4 km, la deviazione verso la Strada Ovest, entrando nella Strada Provinciale 1. Seguirla, anche su tratti sterrati, fino alla caserma forestale di Gutturu Mannu

Continua a leggere

Escursione a Monte Arcuentu – Sentiero 192 [Non completato]

È la seconda volta che cerco di raggiungere Monte Arcuentu dal sentiero CAI 192, e per la seconda volta non ho portato a compimento il percorso. Inizio a immaginare che ci sia una qualche forza mistica che mi vuole tenere lontano dalla vetta del monte. 😀

Cartello ribaltato

Cartello ribaltato

Data: 25/10/2013
Regione e provincia: Sardegna, Medio Campidano
Località di partenza: Montevecchio (Sa Tanca)
Tempo: 6 ore (complessive)
Difficoltà: E (Escursionistico)
Segnaletica: Segnavia bianchi e rossi

Punto di accesso: Da Cagliari prendere la SS130, poi uscire allo svincolo di Villasor/Decimomannu e seguire la SS196 fino al bivio tra Villacidro e Gonnosfanadiga. Da qui prendere a sinistra verso Gonnosfanadiga e dopo aver attraversato il paese proseguire fino a Guspini. Continuando su questa strada si dovrà infine svoltare a destra in maniera obbligata e da qui seguire le indicazioni per Arbus, lungo la SS126. Una volta arrivati ad Arbus, seguendo la strada che si sta percorrendo, si arriva a un bivio, sulla destra si prosegue verso Montevecchio lungo la SP68. Si arriva a un bivio con la SS66 e andando a sinistra si entra infine a Montevecchio. Da qui proseguire sulla strada di destra fino alla località Sa Tanca, il sentiero inizia sulla destra della strada asfaltata.

Continua a leggere

Trekking Grande Traversata del Supramonte [Non completato]

È il mio primo trekking. La prima volta che cammino per più giornate. Il percorso scelto era la Grande Traversata del Supramonte, un itinerario di quattro giorni nei monti più selvaggi della Sardegna, ideato da Corrado Conca, autore del libro-guida in cui il trekking viene spiegato. Non siamo riusciti a completare il percorso, fermandoci a tre quarti della seconda tappa, ma comunque sia è stata un’esperienza indimenticabile ed emozionante. Per essere stato il mio primo trekking sono molto soddisfatto e felice di quello che ho vissuto. 🙂 Il resoconto non include molti dati tecnici, specie sui dislivelli, in parte perché le informazioni tecniche si possono già reperire su Internet (metterò i link di riferimento in fondo all’articolo) e in parte perché, non avendo concluso la seconda tappa, non avrei i dati certi di quello che abbiamo effettivamente percorso. Spero che con la lettura risulti comunque chiaro lo svolgersi di quest’avventura di tre giornate nel territorio del Supramonte.

1° giorno: da Arco Correboi a Monte Novo San Giovanni

Arco Correboi

Arco Correboi

Ci facciamo accompagnare in automobile al punto di accesso della Grande Traversata del Supramonte (d’ora in poi GTS), il passo denominato Arco Correboi. Un pranzo al sacco precede l’avvio lungo il sentiero. Mangiamo, superiamo il cancello che chiude la strada sterrata, ed eccoci in ballo: abbiamo cominciato ufficialmente a muoverci lungo la GTS. Per fortuna non presenta grossi dislivelli in salita nella fase iniziale, con il risultato che la nostra digestione ringrazia. L’inizio di questa prima tappa è caratterizzato da escrementi sparsi qua e là e da bovini al pascolo. E se il buongiorno si vede dal mattino… Cerchiamo l’albero di perastro isolato citato nella guida, ma non lo troviamo manco a pagarlo oro. D’altra parte raggiungiamo subito il primo cuile, ma decidiamo di non fotografarlo perché tanto ne incontreremo altri lungo il tragitto. E in realtà non è che ne abbiamo visto così tanti dopo… Continua a leggere

Escursione alle Dune di Piscinas – Sentiero 191 [Non completato]

Dettaglio cartello a Montevecchio

Dettaglio cartello a Montevecchio

Data: 22/04/2013
Regione e provincia: Sardegna, Medio Campidano
Località di partenza: Montevecchio
Località di arrivo: Piscinas
Tempo: Andata 5 ore e mezza (compresa la deviazione, vedi Descrizione), Ritorno 4 ore
Difficoltà: T/E (Turistico/Escursionistico)
Segnaletica: Segnavia bianchi e rossi, Cartelli in legno del sentiero
Lunghezza: 12,5 chilometri
Dislivello: 352 metri, in discesa

Punto di accesso: Da Cagliari prendere la SS130, poi uscire allo svincolo di Villasor/Decimomannu e seguire la SS196 fino al bivio tra Villacidro e Gonnosfanadiga. Da qui prendere a sinistra verso Gonnosfanadiga e dopo aver attraversato il paese proseguire fino a Guspini. Continuando su questa strada si dovrà infine svoltare a destra in maniera obbligata e da qui seguire le indicazioni per Arbus, lungo la SS126. Una volta arrivati ad Arbus, seguendo la strada che si sta percorrendo, si arriva a un bivio, sulla destra si prosegue verso Montevecchio lungo la SP68. Si arriva a un bivio con la SS66 e andando a sinistra si entra infine a Montevecchio. Continua a leggere